Logo

Il tiro di caccia di selezione: tutti i segreti

Si spiegherà come gestire l’arma e l’ottica con la massima precisione, soprattutto nel tiro a lunga distanza.
Verranno ricreati fisicamente i diversi scenari in cui i partecipanti si eserciteranno con il docente nelle varie posizioni di tiro, dall’altana al bastone, allo zaino e così via, utilizzando come strumenti ottici i migliori cannocchiali da puntamento attualmente presenti sul mercato.
Il docente è Vittorio Taveggia, cacciatore di selezione da oltre 20 anni, perito e grande esperto di balistica, abilitato a costruire armi comuni da sparo e da guerra, che tutti conoscono per il suo impegno da sempre sulle riviste “Cacciare a Palla” e “Armi Magazine”, istruttore di tiro e balistica presso la Obora Hunting Academy, ricaricatore, tiratore capace di ottenere oltre 400 piazzamenti e recordman europeo 2010 in F-Class, categoria open sulle 800 yards.


Programma del workshop
Sabato 11 Maggio dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00
Caccia Village, Bastia Umbra – PAD. 9 Workshop A
Docente: Vittorio Taveggia
Il seminario sarà incentrato sulle nozioni più importanti da possedere per ogni cacciatore di selezione, in termini di sicurezza, approccio al tiro e alle diverse possibili posizioni, con alcuni cenni di balistica

Programma:
– SICUREZZA
  • Preventiva, Attiva, Passiva
  • La massima sicurezza garantita dalle armi Blaser

– TECNICA DI TIRO
  • Respirazione
  • Gestione dell’appoggio (i 3 punti)
  • La gestione del dito sul grilletto
  • Cenni di balistica

– POSIZIONI DI TIRO DI CACCIA
  • Tiro a braccio
  • Tiro dal bastone
  • Tiro dallo Zaino
  • Tiro da altana
  • Tiro appoggiati al tronco di un albero
  • Tiro dal bipiede

– IL CONCETTO DI NATURALEZZA DEL COLPO E RIPETIBILITÀ
– TECNICA DELLE OTTICHE
  • Gli ingrandimenti
  • L’illuminazione del reticolo
  • La parallasse – cos’è e regolazione
  • Taratura dell’ottica